7
Nov

Aprire una cartella di lavoro in excel 2007

Per aprire una nuova cartella di lavoro vi sono due modi: – si può cliccare sul pulsante Apri che si trova a sinistra della barra del titolo (Barra di accesso rapido) – oppure si possono premere contemporaneamente i pulsanti CTRL + F12 Qualora non fosse presente il pulsante Apri sulla Barra di accesso rapido si dovrà cliccare sulla linguetta a

Leggi tutto

7
Nov

Area di lavoro di excel 2007

Contrariamente alle precedenti versioni dei programmi Office della Microsoft non vi sono più le barre degli strumenti. L’area di lavoro, quindi appare con una grafica diversa con funzioni più facilmente accessibili. In alto alla finestra, a sinistra, vi è la Barra di accesso rapido, sulla quale si possono incontrare pulsanti tipo Salva, Annulla, Rispristina, Apri, etc. E’ possibile aggiungere altri

Leggi tutto

7
Nov

Cancellare il contenuto di una cella in excel

Per cancellare il contenuto di una cella si può procedere direttamente utilizzando uno dei due seguenti metodi: 1) premendo il pulsante Canc della tastiera; 2) sfruttando il quadratino di riepimento che si trova in basso a destra di ciascuna cella. Tuttavia, questi due modi non sono sufficienti per una cancellazione completa; infatti, se all’interno di una cella è stato assegnato

Leggi tutto

7
Nov

Consolida dati in excel

In excel, una funzione molto importante è la possibilità di eseguire calcoli nelle celle prendendo in considerazione dati provenienti anche da fogli di lavoro di cartelle diverse. Questa funzione è detta consolida dati. Si consideri la tabella sottostante dove è presente un elenco di 10 alunni dei quali si desideri calcolare la media dei voti di materie come l’italiano, la

Leggi tutto

7
Nov

Formattazione condizionale in excel

La formattazione condizionale è un metodo che permette di interpretare i dati più facilmente, cambiando aspetto a seconda del loro valore. Questo metodo è detto condizionale perchè i dati devono soddisfare determinate condizioni. Si ricorra ad un esempio. Si prenda in considerazione la tabella sottostante dove nella colonna L, quella dei risultati finali, sono presenti promossi, bocciati e rimandati di

Leggi tutto

7
Nov

Codici di errore in excel

In excel capita spesso di commettere errori nelle formule. Per individuarne l’origine bisogna ricorrere all’identificazione delle celle  che sono state utilizzate nel calcolo e alla descrizione degli errori che si sono verificati. Vediamo quali sono i codici di errore che possono comparire in un foglio di lavoro di excel. Nell’immagine sottostante la cella E2 contiene il codice di errore #NOME? Questo

Leggi tutto

7
Nov

Subtotali in excel

In una cartella di lavoro spesso ci si imbatte in tabelle costituite da numerose righe i cui dati sono difficilmente individuabili. Excel permette di ordinare e raggruppare questi dati secondo specifici criteri, consentendo nello stesso tempo anche di calcolare per ogni gruppo i valori che interessano maggiormente. Addirittura, è possibile creare, ad ogni gruppo, un sottogruppo così da ottenere risultati

Leggi tutto

7
Nov

Ricerca obiettivo in excel

E’ il metodo che permette di calcolare come cambia il valore di una cella al variare di un’altra. Si tratta di un metodo che risulta essere fondamentale quando bisogna programmare lo sviluppo di un’azienda. Infatti, si supponga che un’azienda desideri aumentare le vendite di un prodotto tanto da far si che esse rappresentino il 40% delle vendite totali. Si prenda in considerazione la tabella

Leggi tutto

7
Nov

Ordinare dati in excel

Ordinare i dati in excel è abbastanza semplice: è sufficiente selezionare un’etichetta di colonna e, a seconda delle esigenze, cliccare sul pulsante Ordinamento crescente o decrescente della barra degli strumenti standard. Ovviamente, non viene ordinata soltanto la colonna considerata ma anche i dati corrispondenti delle altre colonne della tabella. E’ possibile, tuttavia, ordinare anche in un altro modo, ricorrendo al

Leggi tutto

7
Nov

Filtro automatico in excel

Il filtro automatico consente di estrapolare dati da un elenco sulla base di criteri stabiliti. Per far questo è necessario innanzitutto, selezionare un’etichetta di colonna dell’elenco, poi dal menu Dati, scegliere Filtro, quindi Filtro automatico. Ciascuna intestazione di colonna sarà caratterizzata da una linguetta posta in basso a destra. Cliccando su una di queste linguette viene visualizzato un menu contenente le

Leggi tutto