Riferimento assoluto in excel 2007

Per riferimento assoluto si intende la possibilità di bloccare una cella. Il simbolo che si utilizza in questo caso è $. Per meglio comprendere si osservi questa tabella:

Si supponga di voler calcolare la percentuale dei singoli animali sul totale. L’operazione da compiere è semplice: bisogna dividere la cella B3 per la cella B13. Si selezioni, quindi, la cella C3 e si digiti, al suo interno, la seguente formula =B3/B13; il risultato è 0,0562.
Se si utilizza il quadratino di riempimento per estendere la formula anche alle altre celle sottostanti, si otterrà questo risultato:

Per rendersi conto di quello che è accaduto è necessario selezionare la cella C4 e leggere nella barra della formula che cosa ha calcolato il programma.

Il programma ha diviso la cella B4 per la cella B14 che è vuota.

Per rimediare a questo inconveniente occorre riselezionare la cella C3 e intervenire nella barra della formula dove subito dopo lo / si inserisca il simbolo $, altrettanto si faccia dopo la lettera B. In questo modo, si blocca la colonna B e la riga 13; in altre parole si suggerisce al programma di prendere in considerazione sempre la stessa cella.
Ora, se si riutilizza il quadratino di riempimento della cella C3 per estendere la formula alle celle sottostanti si otterrà il risultato che si desiderava.

Manca ancora qualcosa per completare l’operazione: trasformare i risultati ottenuti in percentuale. Si selezioni l’intervallo di celle C3:C12 e si faccia clic sul pulsante Stile percentuale della sezione Numeri, scheda Home.

 

Se vuoi conoscere excel 2007, puoi dare un’occhiata a questo e-book:
Excel 2007: le sue 26 funzioni speciali. Svelati con esempi e consigli pratici

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.