Quanto vale la tua salute? La scelta del centro fitness.

Ogni giorno la mia vita sociale e lavorativa mi mette in contatto con decine di persone di sesso, età e condizione sociale diversa fra loro ma nella maggioranza dei casi accomunate da un sentimento: il malumore nel vedere la capacità di spesa ridursi ogni giorno di più.

Purtroppo i costi sempre maggiori della produzione fanno si che prodotti e servizi aumentino continuamente ed inesorabilmente.

E allora come fare, come difendersi da questa situazione che diventa ogni giorno più allarmante?

Semplice, diranno in molti, bisogna risparmiare.
Certo è ovvio e anche abbastanza semplice quando si parla di prodotti: basta analizzare con cura la valanga di volantini promozionali che settimanalmente invadono la nostra cassetta della posta e comparare i prezzi.
 
Ma se con un prodotto la valutazione è semplice ed a volte anche divertente la cosa risulta sicuramente più difficile quando l’oggetto dell’acquisto è un servizio come può essere ad esempio quello offerto da un centro fitness.
 
Come orientarsi allora nella scelta in questo caso? Come intuire se il corrispettivo chiesto vale il servizio erogato?
Per capirlo meglio partiamo da una semplice ma utile considerazione: L’esercizio fisico tende a creare delle modifiche salutari, estetiche e funzionali e deve essere pertanto disciplinato da persone competenti e scrupolose, praticato su attrezzatura sicura, efficiente e di buona qualità, svolto in ambienti salubri, ampi e sufficientemente illuminati, preferibilmente anche da luce naturale.
 
Alla luce di ciò appare subito evidente che le caratteristiche di  maggiore rilievo in un centro fitness sono: Lo staff, la struttura, l’attrezzatura.
 
Lo staff tecnico: Nel momento stesso in cui decidete di iniziare un programma allenante state affidando la vostra salute nelle loro mani, sarebbe bene quindi fare una lunga chiacchierata per accertarvi della loro preparazione, forse non sarete in grado immediatamente di valutare le loro competenze ma potete sempre verificare insieme al vostro medico se ciò che vi è stato proposto è compatibile con le vostre esigenze e soprattutto col vostro stato di salute. Particolare attenzione va applicata se vi state rivolgendo ad un centro fitness per affidare un minore. La figura dell’istruttore (in questo caso anche educatore) ha un forte ascendente sugli adolescenti sarebbe bene valutare quindi oltre le capacità professionali anche l’etica morale di chi si prenderà cura dell’affidato.
 
La struttura: Un centro fitness in determinati momenti della giornata può accogliere un numero elevato di persone e richiede pertanto il rispetto di rigide norme di sicurezza e di pulizia. Assicuratevi che i locali siano ben areati, puliti e dotati di idonee uscite di sicurezza per garantire la fuga in caso di necessità.
 
L’attrezzatura: Tutta l’attrezzatura da palestra o da home fitness è all’origine ampiamente testata e coperta da certificazione quindi sicura, sempre che se ne faccia un uso responsabile. Ovviamente, come per altri prodotti, alcune aziende come ad esempio l’italiana Technogym, pongono molta più attenzione alla ricerca ed allo sviluppo di nuove tecnologie conferendo alla loro produzione degli standard qualitativi più alti assicurando una maggiore affidabilità rispetto ad altre.

Quando si tratta della tua sicurezza e della tua salute, risparmiare qualche euro non è la soluzione migliore, credimi.

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.