Posta Elettronica Certificata (PEC): Basta con le code in posta!

Stanchi di fare file interminabili negli uffici postali, sportelli di enti pubblici e altri servizi?? Bene, nasce ed è a disposizione di tutti il  nuovo sistema di comunicazione simile alla posta elettronica tradizionale con in più alcune caratteristiche di sicurezza e di certificazione nella trasmissione che rendono i messaggi opponibili a terzi: la Posta Elettronica Certificata o Legamail.

 
Che cos’è?
La Posta elettronica certificata (o PEC) o Legalmail non è altro che un nuovo sistema attraverso il quale è possibile in qualsiasi momento della giornata e comodamente dal proprio pc  inviare una e-mail con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno, come stabilito dall’ art. 16 del DL 185/2008 convertito in legge 2/2009.
 
Quando si usa?
  • Per inviare documenti a enti e a Pubbliche Amministrazioni (es. accertamento tributario);
  • Per convocare assemblee, giunte, consigli di società;
  • Per inviare e ricevere documenti tra aziende che hanno relazioni commerciali (es. fatture di vendita; fatture di acquisto; invio e ricezioni di ordini; contratti );
  • Per inviare e ricevere documenti all’interno di strutture con diverse sedi operative ;
  • Per inviare paghe e stipendi ai propri dipendenti;
 
A chi si rivolge?
  • Aziende che vogliono sostituire ogni tipo di comunicazione postale cartacea allo scopo di snellire e velocizzare i rapporti con i soggetti che interagiscono con la stessa.
  • Privati che desiderano risparmiare ed evitare code per l’invio delle proprie raccomandate.
  • Enti Pubblici che sono obbligati all’utilizzo della Posta Elettronica Certificata date le caratteristiche di sicurezza , di affidabilità e dicertificazione richieste da particolari normative e regolamenti che prevedono comunicazioni rilevanti e riservati.
  • Professionisti e associazioni nel quotidiano svolgimento della propria professione sia con autorità, enti pubblici sia con i privati/ clienti (es. Agenzia delle entrate; Inps; Tribunali; Ordini Professionali; )
 
Quali sono i vantaggi della Posta Elettronica  Certificata (PEC)?
  • Risparmi Soldi, misurato da un prezzo annuale fisso della casella PEC ove è possibile inviare tutte le comunicazioni che si desidera senza alcun costo aggiuntivo e di spedizione.
    Non si devono acquistare buste, francobolli, lettere ecc.
    Non si devono disporre di armadi per la tenuta e la conservazione di documenti cartacei o le ricevute delle poste.
  • Risparmi tempo evitando code o lunghe attese presso uffici postali, enti ed altrie avere la possibilità di gestire al meglio il nostro tempo :D.
  • Semplice, infatti il servizio di Pec si usa come la normale posta elettronica sia tramite programma client (es. Outlook Express) che via web tramite web mail,……. e  da qualsiasi postazione collegata ad internet.
  • Sicurezza, perché il servizio utilizza protocolli sicuri (es. POP3s, IMAPs, SMTPs ed HTTPs) . Tutti i messaggi inviati o ricevuti non possono essere contraffatti perché crittografati e firmati digitalmente.
  • Valore legale, rispetto alla posta tradizionale, alla Pec viene riconosciuto pieno valore legale e le ricevute possono essere usate come prove dell’invio e della ricezione.
 
E’ proprio il caso di dire, chi ha tempo ……. non sprechi tempo 🙂

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.