Piacere o felicità? Cosa cerchi?

Questo è un articolo breve ma che può aiutare a fare chiarezza.

 

Il piacere è uno stato emotivo momentaneo che si verifica quando si soddisfa un bisogno o un desiderio.

 

La felicità è uno stato d’animo più elevato, al quale si arriva con la consapevolezza e non con la soddisfazione di un bisogno temporaneo.

 

Il piacere è molto più facile da raggiungere, mentre la felicità richiede un percorso, è il raggiungimento di un obiettivo e quindi richiede un maggiore sforzo per riuscire ad ottenerla. Ed è per questo che tanti preferiscono cercare il piacere … più comodo e immediato. Allora? Cosa cerchi? Piacere o felicità?

“Il piacere può derivare dall’illusione, ma la felicità deriva soltanto dalla realtà.”

 

Avere un obiettivo chiaro e definito, e visualizzarlo nella tua mente, ti permette di concentrare tutte le tue energie per raggiungerlo.

 

Il Self Coaching è l’abilità di guidare te stesso (e poi anche gli altri) al raggiungimento di alti livelli di performance, attraverso la chiara definizione degli obiettivi e delle strategie per raggiungerli.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.