Ordinare i dati in excel è abbastanza semplice: è sufficiente selezionare un’etichetta di colonna e, a seconda delle esigenze, cliccare sul pulsante Ordinamento crescente o decrescente della barra degli strumenti standard. Ovviamente, non viene ordinata soltanto la colonna considerata ma anche i dati corrispondenti delle altre colonne della tabella.
E’ possibile, tuttavia, ordinare anche in un altro modo, ricorrendo al menu Dati, selezionando la voce Ordina. Nella finestra omonima, si possono stabilire tre diversi modi di ordinamento.

Per comprendere meglio, si prenda in considerazione la tabella sottostante.

Si supponga di voler ordinare i dati del Fatturato in modo crescente, quelli della Sede in modo decrescente e quelli del Prodotto sempre in modo decrescente. Dopo aver selezionato una qualsiasi etichetta di colonna, ad esempio, quella della colonna Fatturato, si apre la finestra Ordina, scegliendo, dal menu Dati, la voce omonima.

Nella prima casella, Ordina per, come già anticipato in precedenza, si seleziona dall’elenco la voce Fatturato e poi si clicca sull’opzione Crescente. Nelle altre due caselle sottostanti, Quindi per, si selezionano rispettivamente Sede e Prodotto, scegliendo per entrambe l’opzione decrescente.

In basso alla finestra, vi sono altre due opzioni, Con riga d’intestazione e Senza riga d’intestazione. Per default, è sempre selezionata la prima opzione, cioè Con riga d’intestazione, che tra l’altro, è quella da preferire in quanto se fosse selezionata l’altra, nell’ordinare, il programma prenderebbe in considerazione anche le intestazioni di colonna e quindi si correrebbe il rischio di trovare le stesse intestazioni di colonna mischiate ai dati.

Dopo aver impostato i criteri di ordinamento nella finestra Ordina, si clicca su OK.
Il risultato è mostrato nella figura sottostante, dove il nostro criterio di ordinamento è rispettato, cioè i dati del Fatturato sono ordinati in modo crescente, quelli della Sede e del Prodotto in modo decrescente.

Infatti, ad esempio, per un Fatturato di 4000, i dati della Sede sono disposti in quest’ordine: Milano – Milano – Bari, e quelli del Prodotto: Viti – Bulloni – Dadi.

Nessun commento

  1. salvo-Reply
    26 maggio 2011 alle 00:06

    Io vorrei ordinare una colonna dove ogni cella deriva da un prodotto di celle diversi, come fare?

  2. gerardo paolillo-Reply
    26 maggio 2011 alle 20:33

    Bisogna rendere assoluti i riferimenti di cella,

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.