Quando uno studente riceve un brutto voto ad una interrogazione o ad un compito (peggio se in pagella) i genitori si allarmano e decidono – a ragione – di farlo seguire da un docente privato. Ecco che inizia la ricerca di lezioni private nella propria città (es. ripetizioni di matematica a Salerno).

Spesso, però, ci si trova in una giungla di annunci nella quale è difficile districarsi. A chi affidarsi?

 

Lezioni private?

Ecco i consigli

Accertarsi che la persona scelta abbia:

  • buona conoscenza della materia (laurea ed un percorso di studi che approfondisca diverse tematiche);
     
  • esperienza comprovata nell’insegnamento (meglio se in diversi contesti);
     
  • ottime capacità comunicative (capacità e conoscenze psicopedagogiche);
     
  • conoscenza di diversi metodi di studio appropriati;
     
  • caratteristiche umane vicine al mondo del ragazzo (creatività, pazienza, empatia…).

Qualche idea sui prezzi delle lezioni private?

Il costo orario di una buona lezione può andare dai 15 ai 25 euro, oppure chiedere dei cosiddetti “pacchetti” che generalmente si aggirano intorno ai 250/300 euro mensili.

Un ultimo ma non meno importante consiglio: non risparmiare sulla tua cultura! Imparare un metodo, superare i propri limiti è una “lezione” che vale molto di più.

 

P.S. Inizia subito a migliorare il tuo metodo di studio con i consigli della guida gratuita “Come studiare bene“. Scaricala ora da questa pagina.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.